Un arrivo a due protagonisti Conca e Cervellera, che negli ultimi due giri sono stati splendidi protagonisti della corsa dando vita a una fuga concretizzata con pieno successo. Accordo perfetto, mentre dietro non c’è stata la reazione necessaria per cercare di neutralizzare l’azione del tandem che si è presentato al traguardo dando vita a una sprint serratissimo che Conca è riuscito a far suo per poco nei confronti di Cervellera. Il primo degli inseguitori il campione toscano under 23 Benedetti, ancora sul podio dopo il secondo di domenica nel Memorial Daniele Tortoli.

Giro ciclistico del Valdarno: Arrivo e Premiazioni 42^ edizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *